• Risparmia 15%
zoom_in
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

GOLASEPT ANT ORO 20CPR 1,3MG

  • 032204012
  • ZETA FARMACEUTICI SpA
Principio attivo: Una compressa contiene: cetilpiridinio cloruro 1,3 mg Eccipienti: saccarosio Per l’elenco completo degli eccipienti vedere paragrafo 6.1
info_outline Foglietto Illustrativo
Prezzo scontato 5,01 € IVA inclusa 10% = 0,46 €
Prezzo 5,90 €
Risparmia 15%
5.896
0,88 €
5.01
5.90
Quantità
check_circle Disponibile
  Spedizione GRATUITA

In Italia a partire da 39,90€

  Consegne Veloci

Spedizioni in 48/72h

  Sicurezza al 100%

Pagamenti comodi e sempre sicuri

  Dalla parte del cliente

14 giorni per ripensarci e resi veloci

  A tua disposizione

Esperienza farmaceutica e professionalità

Tosse e Mal di Gola Altri prodotti ad un prezzo imbattibile

ZETA FARMACEUTICI SpA

Scopri tutti i prodotti

GOLASEPT ANT ORO 20CPR 1,3MG

Eccipienti
Gomma arabica, magnesio stearato, aroma naturale di menta, saccarosio.
Indicazioni terapeutiche
Disinfezione della mucosa orale.
Controindicazioni
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non usare nei bambini al di sotto dei 12 anni, salvo diversa prescrizione medica.
Posologia
Una compressa sciolta in bocca ogni 2–3 ore, con un massimo di 8 compresse al giorno. Non superare le dosi consigliate.
Conservazione
Questo medicinale non richiede alcuna particolare condizione per la conservazione
Avvertenze
Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il Medico. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia. Il prodotto contiene saccarosio: di ciò si tenga conto in pazienti diabetici ed in pazienti che seguono regimi dietetici ipocalorici. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale.
Interazioni
Evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.
Effetti indesiderati
E’ possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza locale (ad es. bruciore ed irritazione). Durante studi clinici sono stati sporadicamente segnalati: irritazione transitoria delle gengive, nausea, vomito, dolore addominale, stomatite, alterazione del gusto, lieve discolorazione dei denti, dermatite allergica.
Gravidanza e allattamento
Non vi sono dati riguardanti l’uso del cetilpiridinio cloruro in donne in gravidanza. Nelle donne in gravidanza e durante l’allattamento al seno, il medicinale va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del Medico.
032204012
Info e Consigli